CURIOSANDO SI CRESCE – Amici, lasciatemelo dire con soddisfazione: FINALMENTE!
Nelle acque agitate degli enti locali qualcosa di molto positivo sta accadendo, a conferma della nostra previsione che nel giro di dieci anni anche nella P.A. entrerà con forza un nuovo modello organizzativo e di relazione, lo stesso che sta facendo grandi alcune aziende nel mondo. 
Guardate un po’ cosa abbiamo scovato nella rete: si tratta del bando del Comune di Genova che seleziona una società di coaching per formare i dirigenti e le posizioni organizzative sui temi del change management e della comunicazione efficace. 

bando Genova

Noi, che su questi argomenti siamo formatori freelance, non possiamo partecipare alla selezione, ma accogliamo con favore il segnale positivo. Del resto un’Amministrazione lungimirante può fare solo ciò che oggi fa Genova, cui va il nostro plauso. La misura è al passo con i tempi e rappresenta un investimento per il futuro.

Basta riunioni fiume e inconcludenti, basta guerre di religione tra settori, basta considerare le persone solo per il ruolo che ricoprono e non come esseri umani, con punti di forza e margini di miglioramento. Apriamo porte e finestre e facciamo entrare nella P.A. un vento nuovo, che mescola metodo e competenze emotive, per favorire la crescita dell’organizzazione attraverso la crescita degli esseri umani che vi fanno parte.

Brava Genova!

Il dado è dunque lanciato e la strada tracciata, ora si tratta di continuare a seminare. Noi la nostra parte continuiamo a farla alla grande, perché crediamo nel cambiamento culturale della P.A. E’ infatti questo il nostro dichiarato obiettivo di vita (non solo professionale). Il nostro programma di “Coaching P.A.“, che nutriamo quotidianamente come una piantina, esiste proprio per dirlo forte è chiaro: una nuova pubblica amministrazione in Italia è possibile. 

A venerdì prossimo cari amici.

Ad maiora!