Tag

,

CURIOSANDO SI CRESCE – Di Ray Kroc abbiamo già parlato la settimana scorsa, l’imprenditore passato alla storia per aver trasformato McDonald’s da ristorante locale a impero globale, con oltre 25 milioni di clienti al giorno e quasi 20.000 punti vendita in tutto il mondo. Oggi ci torniamo, perché dalla sua avventura possiamo portarci a casa 10 regole d’oro, valide non solo per gli imprenditori, ma per tutti coloro che aspirano al miglioramento continuo, mutatis mutandisKroc, quando nel 1954 conobbe i fratelli McDonald a San Bernardino, colse al volo un’opportunità che non poteva ignorare. I fratelli McDonald possedevano gli ingredienti di base per il successo. Ma da soli probabilmente si sarebbero fermati in California con un solo esercizio commerciale. Avevano invece bisogno di qualcuno con la visione ad ampio raggio per guidare ed espandere l’attività. Ed ecco entrare in scena Ray Kroc. La sua leadership, il suo approccio ingegnoso e i suoi principi guida sono perle di saggezza. Che ora sono a nostra disposizione. 

map2

1. Abbiate una visione
Mentre i fratelli McDonald’s erano concentrati solo su un piccolo ristorante, Ray Kroc era animato da una visione molto più grande di ciò che l’attività originaria sarebbe potuta diventare. «Da costa a costa», ripeteva, immaginando una catena globale di ristoranti, da est a ovest, dalla California a New York. 

map1

2. Siate ambiziosi
«Ero ossessionato dall’idea di rendere McDonald’s il più grande e il migliore. Non mi sono mai accontentato, puntando a soddisfare richieste sempre più elevate».

3. Amate quello che fate
«Se lavorate solo per soldi, non ce la farete mai. Se invece amate la vostra attività e mettete i clienti al primo posto, il successo sarà vostro, non solo in termini di gratificazione economica». 

hqdefault

4. Sappiate rischiare
Secondo Kroc «chi non è capace di rischiare, deve essere espulso dal mercato». Parole dure, forse, ma nella sua mente non correre rischi equivale a perdere opportunità. Kroc ha fatto suo un piccolo modello di business, iniziando un lungo piano di espansione, senza certezze di quale sarebbe stato il risultato finale. L’industria del fast-food era ancora molto giovane, se non addirittura inesistente, ma attraverso la perseveranza e la capacità di scommettere su se stesso e sul suo prodotto, ne uscì a testa alta.

5. Abbiate ben chiaro il vostro ruolo
Stando al piano aziendale Ray Kroc aveva l’obiettivo di vendere hamburger in franchising, pur sapendo che il vero business non era nel prodotto in sé, bensì nell’ambito immobiliare. Possedere i terreni su cui venivano edificati i ristoranti ha fatto la differenza sul lungo termine. Non è infatti un caso che McDonald’s sia oggi il più grande proprietario di beni immobili del mondo.

6. Siate implacabili e costanti
Kroc non era il tipo da attendere il successo con le mani in mano. Sapeva bene che la via dell’affermazione richiede pazienza, sforzo e dedizione, con giornate di dodici, quattordici ore di lavoro. 

7. Ricercate la perfezione
Niente in questo mondo è perfetto, ma Ray Kroc ha fatto tutto il possibile per garantire che i suoi clienti ricevessero un servizio di alta qualità. Siccome McDonald’s continuava a crescere, Kroc aveva bisogno di un sistema capace di assicurare in tutti i ristoranti la medesima qualità. Per vincere la sfida ha fissato standard molti rigidi sulla preparazione e distribuzione del cibo, curando anche il packaging. 

8. Lavorate in squadra
Ray Kroc ha capito che il lavoro di squadra è uno degli elementi più importanti per gestire un business di successo. Il suo motto era: «Nessuno di noi è bravo quanto tutti noi assieme». Per espandere il suo business in tutti gli Stati Uniti e poi anche oltreoceano aveva bisogno dell’aiuto di impiegati leali e dedicati. Dal canto suo Kroc ha fatto di tutto per garantire ai suoi lavoratori un ambiente confortevole ed equo.

9. Rimanete con i piedi per terra
«È facile avere dei sani principi quando vi sentite realizzati. L’importante è essere animati dagli stessi principi quando muovete i primi passi». Per Kroc l’integrità deve essere incrollabile, sempre, e i principi guida devono rimanere radicati indipendentemente dalle contingenze.

Annunci